L’Associazione Sanitansamble si appresta a vivere un’altra grande avventura con il nuovo progetto per l’ampliamento delle attività formative e musicali già esistenti. Giovani talenti di età compresa tra i 15 e i 26 anni potranno ricevere gratuitamente una formazione musicale e orchestrale nell’ambito di un progetto dall’alto valore formativo e culturale. In particolare, si ricercano strumentisti di: violino, viola, violoncello, contrabbasso, flauto traverso, oboe, clarinetto, fagotto, corno, tromba, trombone, trombone basso, percussioni.

La nuova Orchestra Giovanile accoglierà alcuni dei ragazzi che, nel 2008, hanno dato vita alla prima formazione dei piccoli musicisti di Sanitansamble. A loro si aggiungeranno gli altri artisti che, partecipando al bando, potranno cogliere l’opportunità di far parte del grande progetto dedicato alla musica del Quartiere Sanità di Napoli. Tutti i musicisti saranno scelti e selezionati, in seguito alle audizioni, da una commissione costituita dal corpo docente dell’Associazione Sanitansamble. Il corso gratuito della durata di un anno fornirà a tutti gli studenti le competenze necessarie per poter esercitare l’attività di futuri professori d’orchestra. Sarà possibile prepararsi ai concorsi d’ingresso nelle orchestre professionali, approfondire il lavoro di fila d’orchestra, dedicarsi ad attività di studio e di produzioni concertistiche di musica da camera che completano l’offerta del percorso formativo. A coronamento delle prove, l’Orchestra Giovanile Sanitansamble sarà protagonista di concerti in occasione di eventi di alto profilo culturale. La costituzione della nuova Orchestra Giovanile Sanitansamble rappresenta un altro importante passo per l’Associazione Sanitansamble, la prima vera iniziativa che varca i confini del Rione Sanità per accogliere nel quartiere ragazzi di altre zone di Napoli e di altre città della Regione, e testimonia il successo e l’evoluzione del progetto in questi otto anni, mostrando, con dati concreti, che la “bellezza” aiuta a migliorare le nuove generazioni.

Scarica il bando 2016