trumpet

ORCHESTRA GIOVANILE

una nuova sfida per Sanitansamble

La grande avventura di Sanitansamble lancerà entro la fine del 2016 un nuovo progetto: la costituzione di un’Orchestra Giovanile Sanitansamble a carattere regionale. Giovani talenti di età compresa tra i 15 e i 26 anni potranno partecipare alla costruzione di un’orchestra caratterizzata da un alto valore formativo e culturale. Faranno parte della nuova orchestra strumentisti di violino, viola, violoncello, contrabbasso, flauto traverso, oboe, clarinetto, fagotto, corno, tromba, trombone, trombone basso, percussioni. La nuova Orchestra Giovanile accoglierà anche alcuni dei ragazzi dell’Orchestra Senior che, assieme ai circa quaranta giovani artisti selezionati attraverso un apposito bando entreranno a far parte del grande progetto dedicato alla musica del Quartiere Sanità di Napoli. Il progetto della nuova Orchestra Giovanile Sanitansamble rappresenta un altro importante passo realizzato dall’Associazione Sanitansamble, la prima vera iniziativa che varca i confini del Rione Sanità per accogliere nel quartiere ragazzi di altre zone di Napoli e di altre città della Regione e testimonia l’evoluzione del progetto in questi otto anni, mostrando, con dati concreti, che la “bellezza” aiuta a migliorare le nuove generazioni.

I requisiti e le modalità di partecipazione sono disponibili a questo link. Le domande di ammissione alle selezioni dovranno pervenire nei termini del bando promosso in collaborazione con l’Associazione L’Altra Napoli Onlus e la Fondazione Pianoterra Onlus.

SANITANSAMBLE E IL PUNTO LUCE DIFFUSO

_DSC0983Nel 2014 Save the Children Italia ha lanciato la campagna Illuminiamo il futuro, un programma nazionale di contrasto alla povertà educativa dei bambini e degli adolescenti che vivono in contesti svantaggiati che garantisca loro le opportunità educative che sono indispensabili per una crescita armonica e completa. Il Punto Luce rappresenta un presidio sociale riconosciuto sul territorio che mette in rete le diverse risorse educative formali ed informali presenti nel quartiere dando vita a una vera e propria “comunità educante” in grado di sostenere la crescita di bambini e adolescenti. Ad oggi il programma comprende 17 Punti Luce in 10 regioni italiane. Uno di questi è il Punto Luce Sanità, attivo dal 2014 presso la Chiesa di San Vincenzo alla Sanità. A due anni dall’apertura del Punto Luce Sanità e in considerazione della spontanea attivazione sociale che il quartiere riesce ad esprimere si è dato vita al Punto Luce Diffuso, un’alleanza territoriale che possa mettere in rete risorse, strategie di intervento, obiettivi pedagogici e strumenti di valutazione. Il Punto Luce Diffuso comprende attualmente il polo educativo gestito dall’Associazione Pianoterra Onlus, in vico San Vincenzo, 18 – dove si svolgono attività di sostegno scolastico e laboratori educativi – i locali del Monacone, presso la parrocchia Santa Maria della Carità, che storicamente accoglie le attività di doposcuola dei bambini e dei ragazzi del rione in piazza Sanità, gestiti dalla Cooperativa sociale “Il grillo parlante” e il polo musicale di San Severo gestiti dall’Associazione culturale Sanitansamble ove si svolgono le lezioni di strumento, solfeggio e le prove orchestrali. A Sanitansamble e alla sua équipe di maestri e operatori è dunque affidata l’area di educazione musicale di base del Punto Luce Diffuso, aperta ai bambini e agli adolescenti del quartiere. La pratica musicale di base, dall’alto valore formativo, si configurerà inoltre come attività propedeutica per l’ingresso in una delle formazioni orchestrali di Sanitansamble. 

SANITANSAMBLE PER I PICCOLI DEL SANTOBONO

Musica in stanza pazienti - bimbo di spalleDa aprile 2016 è partito il nuovo progetto che coinvolge i giovani musicisti di Sanitansamble, accompagnati dal Maestro Paolo Acunzo, che li vede impegnati in un’iniziativa densa di emozione: un piccolo ensamble di 4/5 elementi fa compagnia con i suoi strumenti  ai giovani pazienti del reparto di Pediatria dell’ospedale Santobono-Pausillipon, guidato dal dott. Paolo Siani. Sono previsti diversi incontri durante l’anno grazie anche al particolare impegno dei genitori della Scuola “Silvia Ruotolo” di Napoli, che con la loro generosità hanno reso possibile questa iniziativa.

 

BORSE DI STUDIO

_DSC0852Ogni anno, si propone l’istituzione di una borsa di studio per i ragazzi che si sono distinti per la loro applicazione e dedizione allo studio musicale ma che non sono nelle condizioni economiche per continuare nell’esperienza formativa offerta da Sanitansamble.

SOSTIENICI